Come richiedere un piccolo prestito con Postepay Evolution

0
123

Se avete bisogno di liquidità immediata per un acquisto urgente o delle spese improvvise, potete provare ad accedere al piccolo prestito di Postepay Evolution targato Poste Italiane, facile da ottenere ed erogato in pochissime ore direttamente sulla carta prepagata.

Qualunque sia il motivo che vi spinge a richiedere un prestito veloce, con Postepay Evolution troverete la soluzione adatta alle vostre esigenze. Vediamo di cosa si tratta e come richiederlo.

Cos’è Postepay Evolution

Prima di scoprire le caratteristiche del prestito, analizziamo il funzionamento della carta ricaricabile di Poste Italiane. Postepay Evolution è una carta ricaricabile con IBAN che permette anche l’accredito dello stipendio o della pensione, decisamente un valore aggiunto, poiché consente a chi non ha un conto corrente, di ricevere ugualmente dei bonifici.

Può essere utilizzata in tutto il mondo ma solo nelle attività convenzionati con Mastercard. Un servizio molto utile è il pagamento contactless. Fino a 25 euro, per i negozi abilitati, è possibile effettuare il pagamento solo poggiando la carta sul rilevatore senza inserire il codice PIN.

Grazie a Postepay Evolution è possibile gestire in modo semplice e comodo i propri soldi, si possono effettuare e ricevere bonifici, pagare le utenze ed effettuare normali ricariche come la Postepay Standard.

Inoltre, è possibile richiedere un piccolo prestito e ricevere in poche ora la somma richiesta direttamente su carta.

Piccolo prestito Postepay Evolution, come funziona?

La prima cosa da fare per ottenere il prestito è richiedere la carta Postepay Evolution presso uno dei tanti uffici postali presenti sul territorio. È possibile consultare il sito di Poste Italiane per trovare la filiale più vicino il proprio indirizzo.

Per richiedere un prestito bisogna fissare un appuntamento con un consulente che, dopo aver esaminato le vostre esigenze, vi saprà indicare il tipo di finanziamento più adatto.

Dopo aver stabilito il prestito adatto e il costo della rata mensile, bisognerà compilare un modulo e inoltrare la richiesta, se tutto procederà nel miglior modo, l’accredito della somma avverrà in poche ore.

È possibile richiedere tre importi: 1.000 euro, 2.000 euro e 3.000 euro e la durata del rimborso è di massimo 22 mesi.

Requisiti per richiedere il piccolo prestito Postepay Evolution

Potete richiedere il piccolo prestito Postepay Evolution solo se siete in possesso della carta prepagata, se avete un’età compresa tra i 18 e i 76 anni non compiuti alla fine del rimborso. Dovete essere residenti in Italia e avere un reddito da lavoro o pensione dimostrabile. Chi non può presentare la busta paga o il cedolino della pensione, può comunque provare ad accedere al prestito, presentendo il CUD dell’anno precedente o altre prove che dimostrino di essere in grado di rimborsare il contratto di finanziamento.

Documentazione da presentare

Per richiedere il piccolo prestito è necessario presentare un documento d’identità in corso di validità, la tessera sanitaria e un documento che attesti il reddito. I cittadini stranieri dovranno anche aggiungere il passaporto, la carta di soggiorno o il permesso di soggiorno in corso di validità, un documento che attesti di essere residenti in Italia da almeno 12 mesi ( lavoratore dipendente), o almeno 36 mesi ( lavoratore autonomo), e un’attestazione che provi che si sta lavorando con lo stesso datore di lavoro da almeno dodici mesi consecutivi.

Rimborso delle rate del prestito

Il piccolo prestito Postepay Evolution può essere rimborsato fino a un massimo di 22 mesi tramite rate mensili con addebito diretto sulla carta prepagata o sul proprio Conto Corrente BancoPosta.  Accanto alla somma erogata del prestito, c’è da tener conto anche degli interessi attivi.  

Inoltre, è possibile richiedere in qualsiasi momento l’estinzione anticipata del Prestito, rimborsando in un’unica rata la somma restante. In questo caso bisognerà fare richiesta presso gli Uffici Postali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here